Navigazione veloce

Concorso in memoria di Pasquale Moschiano e Giuseppe Buonfiglio.

LE PROPRIE RADICI NELLA STORIA:
CONOSCERE IL PASSATO PER SCRUTARE IL FUTURO

La storia locale riflette sempre un pezzo di storia del mondo, ma se ne diventa protagonisti, per successione, morale attraverso la riscoperta e la valorizzazione, specie da parte delle nuove generazioni, del suo ricchissimo patrimonio. La cultura di un popolo è l’appartenenza di una
generazione di uomini e donne alla sua storia. Mantenerne la memoria è viatico di conoscenza, di valori e la certezza della propria identità culturale apre alla diversità di altri saperi ed esperienze. La terra natia, ove la comunità ci accoglie con la famiglia, la scuola, le tradizioni e le
vicende del suo passato, è terreno fertile di scoperte belle e appassionanti: basta sfogliare un album di famiglia, decifrare un certificato anagrafico dei propri avi, sbirciare negli archivi o nelle biblioteche, curiosare tra i ritagli di giornali e vecchie foto, osservare non troppo distrattamente edifici e monumenti, interpellare i testimoni viventi e tanto altro ancora.

Si allega: